Primi Piatti

Lasagna con salsiccia e porcini

Questa che vi proponiamo oggi è una variante diversa della lasagna. Un esplosione di gusto. I porcini daranno un sapore speciale a questo piatto. La casa sarà invasa da un inebriante profumo. Provate questa ricetta non vi deluderà! La lasagna con salsiccia e porcini è succulenta, profumata e buonissima. Potete prepararla in anticipo e congelarla senza cuocerla prima. All’occorrenza infornare senza scongelare. Fate attenzione però! Potete congelarla solo se utilizzate ingredienti freschi e non congelati.

Ingredienti:

  • 1 confezione di lasagne fresche
  • 1 provola
  • 400gr di porcini
  • 200gr di salsiccia
  • Mezza cipolla
  • Olio evo q. B
  • 1 dado classico
  • Sale q. B
  • 100 gr di parmigiano

Besciamella:

  • 1lt di latte
  • 90 g di burro
  • 60 g di farina
  • Noce moscata q. B
  • Pepe q. B
  • Sale q. B

Per prima cosa pulire con cura i porcini e lavare sotto acqua corrente. Tagliarli a cubetti e tenere da parte.
Mettere una padella sul fuoco e aggiungere la mezza cipolla tagliata a fette sottili, l’olio e lasciare rosolare. Private la salsiccia dalle budella e sminuzzare. Unire alla cipolla e l’olio ben rosolati la salsiccia, lasciarla cuore per qualche minuto e aggiungere poi i porcini, il sale, il dado e coprire con un coperchio. Girare di tanto in tanto. Deve cuocere per circa 30/40 minuti, molto dipende dalla dimensione dei porcini, se sono tagliati a cubetti piccoli impiegheranno meno per cuocersi.

Nel frattempo preparare la besciamella.
In una pentola mettere a scaldare il latte aromatizzato con noce moscata e pepe. In un’altra pentola far sciogliere il burro, spegnere il fuoco ed aggiungervi la farina tutta in una volta. Mescolare energicamente, con una frusta, per evitare la formazione di grumi. Rimettere la pentola sul fuoco finché diventa dorato. Avrete ottenuto così, quello che in francese si chiama roux. Versare poi, poco latte caldo e mescolare. Infine, aggiungere tutto il latte e mescolare ancora di continuo fino a quando la besciamella si sarà addensata.

Prendere una teglia rettangolare per lasagna (Con questa dose ne farete una per circa 6/8 porzioni.) Porre sul fondo qualche cucchiaio di besciamella e coprirlo. Mettere le sfoglie di lasagna una vicino all’altra facendo attenzione a non sovrapporle. Nel caso manca ancora un po’ di sfoglia per coprire la teglia, tagliare la sfoglia e aggiungere la parte mancante. La teglia deve essere ricoperta completamente di sfoglia. Coprire, completamente le lasagne con uno strato di besciamella. Aggiungere qualche cucchiaio di porcini e salsiccia per tutta la superficie, aggiungere la provola, precedentemente tagliata a cubetti e cospargere con parmigiano grattugiato. Coprire con l’altra strato di sfoglie per lasagne, poi besciamella, porcini e salsiccia, provola e parmigiano grattugiato… Continuate così fino ad esaurimento del sugo e della besciamella preparati. Terminare con strato di sfoglia per lasagne e uno strato generoso di besciamella.

Infornare la teglia in forno preriscaldato a 180° per circa 60 min.

Trascorso il tempo di cottura. Togliere la teglia dal forno, tagliare le porzioni e servire.
Buon appetito!

condividi la ricetta
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial