Antipasti

Polpette di fagioli

Quante volte abbiamo pensato come far mangiare i fagioli ai bambini? Sono un alimento sano, un tempo chiamati la carne dei poveri, ma che i bambini, ahimè non adorano! Ogni volta devo frullarli e camuffarli, così per caso è nata questa ricetta! Le polpette sono sempre il modo più semplice e simpatico per attirare l’attenzione dei bambini! E perchè no? Anche degli adulti. Infatti, possono essere anche un’ottima idea per i tuoi buffet!

Ingredienti:

  • 500 g di fagioli borlotti già cotti;
  • 1 tuorlo;
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato;
  • 50 g di pangrattato;
  • 1 carota grande o 2 medie;
  • una cipolla;
  • sale;
  • olio evo q.b.;ù

Sciacquare i fagioli e mettere da parte. Poi, tritiamo finemente la cipolla e la carota, io uso il tritatutto. In una padella antiaderente, far rosolare il trito di cipolla e carota con olio evo per cinque minuti a fuoco basso, dopodichè uniamo i fagioli, e lasciamo cuocere per altri 5 minuti, sempre a fuoco basso.

Frulliamo tutto, dobbiamo ottenere un composto liscio, omogeneo e compatto. Uniamo il tuorlo, il parmigiano e pangrattato.

Prendiamo una teglia con carta forno e formiamo le polpette, se l’impasto risulta appiccicoso aggiungiamo altro pangrattato.

Mettiamo un filo d’olio e cuocere a 200 ° forno ventilato per una ventina di minuti. Potete anche friggere le vostre polpette, risulteranno più gustose!

condividi la ricetta
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial