Dolci

Zeppole dell’Immacolata

A Napoli è tradizione dare il via al periodo natalizio con la preparazione di queste zeppole. Sono velocissime da fare e sono davvero buone. Un dolce semplice e genuino da servire a fine pasto. Vi consigliamo oggi questa ricetta.

Ingredienti:

  • 300 g di acqua;
  • 50 g di zucchero;
  • Mezzo cubetto di lievito;
  • 380 g di farina;
  • 1 pizzico di sale;
  • Olio di semi di arachidi o mais per la cottura delle zeppole;
  • 100 g di miele;
  • Mezza tazzina di anice;
  • Confettini colorati;

In una terrina mescolare acqua e lo zucchero e far sciogliere il lievito. Aggiungere la farina un po’ alla volta fino ad esaurimento avendo cura di amalgamare bene in modo da non far formare i grumi. Una volta aggiunta tutta la farina impastare energicamente per qualche minuto. Si può impastare a mano o con l’aiuto di una frusta.

Lasciare l’impasto lievitare fino al raddoppio. Potete mettere la terrina all’interno del forno spento.
Una volta che l’impasto è lievitato mettere abbondante olio di semi di mais o arachidi in una pentola dai bordi alti. Per una perfetta frittura l’olio deve raggiungere i 180°. Non aumentate troppo la fiamma altrimenti rischierete di non cuocere bene le zeppole. Per capire se l’olio è pronto versate un po’ di impasto al suo interno se salirà a galla è pronto!
Con l’aiuto di un cucchiaio prendere un po’ di impasto e versare nell’olio girare fino a doratura. Una volta pronte con una schiumarola ponetele su un piatto con carta assorbente. Proseguite fino ad esaurimento dell’impasto.
Passare le zeppole ancora calde nello zucchero.

Ponete una pentola sul fuoco con miele e anice far sciogliere. Spegnere il fuoco. Se la pentola è capiente versare le zeppole al suo interno e mescolare con lo sciroppo ottenuto.

Mettere su un piatto da portata e decorare con i confettini colorati.

condividi la ricetta
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial